Cos’è la dieta paleo?

  • di

La dieta Paleo, la dieta dell’uomo delle caverne, la dieta del cibo selvatico o la dieta dell’uomo delle caverne è una tendenza alimentare contemporanea che assomiglia alle diete descritte dal gruppo di età paleolitica. Negli ultimi anni, questo tipo di dieta sta guadagnando popolarità. I suoi sostenitori includono donne che cercano una sana perdita di peso e atleti che credono che la dieta li aiuti a costruire muscoli magri.

Il nome “Paleo” deriva dalla parola greca per “invecchiato”, che significa “invecchiato prima dell’inizio dell’agricoltura”. È stata creata da Cristoforo Colombo, che si dice abbia introdotto la palma Spago con i semi della palma Acai. Questa scoperta ha trasformato la dieta degli abitanti del luogo in una nuova fonte di cibo. La ricerca moderna ha rivelato che la dieta del gruppo preistorico era caratterizzata da grandi quantità di pesce, animali marini, noci, radici, frutta fresca, verdure e legumi. Anche se il corpo umano a quel tempo non conteneva molti carboidrati, il consumo di questi tipi di cibo dava luogo a un accumulo di tossine nel colon, che è dove ora si verifica la maggior parte dei problemi di salute.

A differenza della dieta raccomandata dal gruppo Paleo, che sostiene il consumo di carne, frutta, verdura e cereali integrali, i cavernicoli mangiavano una dieta diversificata composta quasi interamente da radici, noci, radici e bacche. Mangiavano anche prede animali come pesce, crostacei e pollame. Il pesce, specialmente lo sgombro e le sardine, era un alimento base. Il loro grasso, combinato con la carne e i suoi oli, forniva loro gli acidi grassi necessari per proteggere il loro cuore e il loro sistema circolatorio.

La dieta raccomandata dal gruppo Paleo, che cos’è la dieta paleo? segue un approccio naturale e graduale alla dieta. Il suo scopo è quello di riportare il nostro sistema digestivo allo stato in cui si trovava prima dell’inizio dell’agricoltura. Per molto tempo, tutte le parti commestibili degli animali sono state consumate dall’uomo. Raccoglievano frutti e bacche selvatiche, raccoglievano noci dagli alberi e dalle cortecce, mangiavano carne cruda e cuocevano la loro carne in fosse di fuoco.

Oggi, quasi nessuno di questi alimenti naturali è disponibile per le persone che vivono nel mondo civilizzato. Abbiamo addomesticato così tante piante e animali che le nostre diete sono basate su cibi elaborati e conservati che non forniscono il valore nutrizionale degli alimenti che mangiavano i nostri antenati. Cos’è la dieta paleo? è un tentativo di questo gruppo di riportare i nostri sistemi digestivi allo stato in cui si trovavano prima dell’inizio della civiltà, quando le persone potevano cacciare e raccogliere alimenti naturali per le loro diete e non c’era un modo sofisticato per conservare o trasportare quegli alimenti.

Tra i benefici della dieta paleo c’è quello di promuovere la perdita di peso. Gli esseri umani sono naturalmente progettati per mangiare una grande varietà di alimenti, e questo gruppo non è diverso. Quando la dieta è limitata solo a pochi gruppi alimentari di base, le persone tendono a mangiare meno e il peso si concentra solo su un piccolo numero di alimenti. Questo porta a un malsano senso di appetito e induce le persone a desiderare cibi ad alto contenuto calorico. Un altro vantaggio della dieta paleo è che promuove un sano equilibrio di carboidrati, proteine e grassi. Nella società di oggi, la maggior parte di noi consuma più carboidrati del necessario e quindi ha depositi di grasso in eccesso. La dieta incoraggia il consumo di carni magre, uova e prodotti di pollame. Inoltre, incoraggia il consumo di frutta e verdura, che sono ricchi di fibre alimentari e poveri di grassi. Questo permette di fornire una vasta gamma di sostanze nutritive al corpo e aiuta ad evitare l’accumulo di tossine all’interno del corpo.

Come si può vedere, la dieta paleo ciò che è veramente importante è ciò che NON è nella dieta. Questo include zuccheri trasformati, cereali, legumi, latticini, patate e altri ingredienti che non supportano le esigenze nutrizionali del corpo. Non promuove il consumo di cibi grassi o piccanti. Promuove un alto livello di cibi sani e naturali. Queste sono le cose che il nostro corpo è destinato a mangiare!