Come impastare il pane

  • di

Se state cercando un modo per impastare il pane, non siete soli. Molte persone sono interessate a imparare come impastare correttamente il pane. Dopo tutto, il processo di cottura del pane ha un effetto sul nostro appetito e sulle nostre papille gustative. È un ottimo modo per alleviare le voglie di cibo una volta che lo abbiamo mangiato. Inoltre, impastare il proprio pane aiuta a rafforzare i muscoli delle mani e delle braccia, il che eviterà qualsiasi dolore o lesione in seguito.Come impastare il pane inizia con una buona base. Questo è qualcosa che molte persone ignorano, ma che può giocare un ruolo importante nel modo in cui il pane è fatto e nel suo sapore delizioso. Il lievito che si usa nella maggior parte delle ricette produrrà un po’ di pasta. Dovete lavorare con questo lievito naturale fino a quando non produce abbastanza pasta da poterla modellare in una palla.Per fare la pasta per il prossimo passo, iniziate con circa due cucchiai di farina per tutti gli usi. Iniziare con questa quantità fino a formare una pasta con cui lavorare. Aggiungere l’acqua e versarvi il resto degli ingredienti. Lavorare con questa miscela fino a quando non diventa liscia ed elastica. Mettilo in un contenitore ermetico e chiudilo bene per evitare che l’aria entri all’interno.L’ultimo passo di come impastare il pane è mettere la palla in una ciotola di acqua calda. Coprirla debolmente e metterla da parte per circa un’ora.

Durante questo tempo il lievito aumenterà e questo è quando saprai se l’impasto è pronto. Controllate dopo circa un’ora e se è pronto potete toglierlo dalla fonte di calore. Più a lungo si lascia lievitare il pane, più spesso risulterà quando lo si modella. Una volta fatto, è molto importante che lo lasciate lievitare fino a quando è pronto per essere usato. È molto probabile che impastiate il pane troppo a lungo o troppo presto, il che renderà il prodotto finito ruvido e duro. Usate un cucchiaio di legno per testarne la consistenza, perché se è troppo secco dovrete inumidirlo prima di usarlo, e se è troppo umido non si espanderà correttamente.Il pane dovrebbe essere pronto quando aggiungerete il resto degli ingredienti. Questi sono tutti facoltativi, ma se vuoi rendere il pane più speciale potresti voler includere alcuni di essi. Questi includono tutto ciò che è considerato uno stabilizzatore. Cose come psillio, uva passa, salsa di mele, cannella e mirtilli sono comunemente inclusi.

Come impastare il pane è un processo relativamente semplice che chiunque può fare. La parte più difficile è girarlo, ma una volta che hai imparato questo, c’è molto poco altro che devi sapere. Puoi anche sperimentare diversi tipi di pane e ricette finché non trovi quello che ti piace di più. Quando si prepara una ricetta per la prima volta, spesso è più facile usare una miscela acquistata in negozio che una fatta in casa, quindi provate prima questo. Se vi piace fare il pane e i biscotti, allora vi piacerà fare i vostri. Basta essere sicuri di usare gli ingredienti giusti e di sapere come impastare correttamente il pane. L’importante è solo prendersi il proprio tempo e scoprire come viene il pane. Se continui e fai pratica, alla fine troverai il momento perfetto per imparare a impastare il pane per la cena. La cosa più importante è solo godersi il processo, e verrà naturale con il tempo.