Cervelli che contano – incontro con Giorgio Vallortigara e Nicla Panciera

Giovedì 18 dicembre
ore 18.30
Sala Cinema di Palazzo delle Esposizioni
CERVELLI CHE CONTANO
incontro con Giorgio Vallortigara e Nicla Panciera

Quali sono le basi neurobiologiche della nostra conoscenza del numero? Sottostanti le capacità matematiche simboliche e discrete che si sono sviluppate in alcune società umane, giacciono, incarnate nell’attività dei sistemi nervosi, le radici non-simboliche della rappresentazione della numerosità. Basate sulla stima della quantità e sul continuo, esse sono osservabili anche nelle creature prive di linguaggio simbolico, i bambini più piccoli e gli animali.

Giorgio Vallortigara è professore di Neuroscienze cognitive all’Università di Trento, dove dirige il Laboratorio di Cognizione Animale e Neuroscienze del CIMeC (Centro Interdipartimentale Mente/Cervello). Nicla Panciera, giornalista scientifica, lavora per La Stampa. Insieme hanno scritto un libro, pubblicato da Adelphi, che dà il titolo a quest’incontro: Cervelli che contano.